Assaltano vagone e rapinano passeggeri Presa la banda del treno: 2 sono minori

Assaltano vagone, poi pestano e rapinano passeggero: presa la banda del treno

.cnt-body iframe {width: 100%;}
#instagram-embed iframe {width:600px; height:115vh;display:block;}<!–

–>

Advertisement

.Resp_-_top_contenuto_- { width: 280px; height: 90px;}
@media(min-width: 800px) { .Resp_-_top_contenuto_- { width: 420px; height:80px;} }

<!– –>

Assaltano il vagone, poi scaraventano fuori il passeggero, lo pestano e lo rapinano: questo il modus operandi della “banda del treno” presa dalla polizia. La gang seminava il panico sui convogli della regione: tra gli arrestati anche due ragazze minorenni.

 

Le indagini erano cominciate lo scorso 7 febbraio quando la banda aveva rapinato e procurato lesioni gravi ad un viaggiatore e gli avevano sottratto il portafogli: poco prima della sosta nella stazione di Magliana, il passeggero era stato aggredito da un gruppo di persone che, salite sul convoglio, lo avevano trascinato verso l’uscita del treno, procurandogli gravi lesioni e dandosi poi alla fuga.

Sono stati disposti quindi servizi di osservazione nelle stazioni e sui convogli interessati alla tratta, grazie anche alla collaborazione di Protezione Aziendale di Trenitalia, che hanno consentito agli agenti di rintracciare due cittadini rumeni maggiorenni, nella stazione di Roma Trastevere, e due donne minorenni, nei pressi della stazione di Nuovo Salario.

E’ stato quindi disposto, nei loro confronti, il fermo di Polizia Giudiziaria per rapina e lesioni personali aggravate e sono stati messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

<!– –>Leggi l’articolo originale – https://www.affaritaliani.it/roma/assaltano-vagone-poi-pestano-rapinano-passeggero-presa-la-banda-del-treno-652715.html?ref=ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi