Castel Giubileo, frana una collina su un palazzo: 11 persone messe in salvo

Roma, frana una collina: evacuato un palazzo travolto da fango e detriti

.cnt-body iframe {width: 100%;}
#instagram-embed iframe {width:600px; height:115vh;display:block;}<!–

–>

.Resp_-_top_contenuto_- { width: 280px; height: 90px;}
@media(min-width: 800px) { .Resp_-_top_contenuto_- { width: 420px; height:80px;} }

<!– –>

Panico questa mattina a Castel Giubileo dove a causa dello smottamento del costone di una collinetta i Vigili del fuoco sono dovuti intervenire per mettere in salvo 11 persone rimaste bloccate in una palazzina.

La frana si è verificata intorno alle 5.40 in zona Salita Castel Giubileo ed ha riversato terra e fango su una palazzina al civico 159. Sul posto, come detto, sono intervenute diverse squadre dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Roma che hanno tratto in salvo 11 persone rimaste chiuse in casa. I detriti, infatti, hanno ostruito gli ingressi. Nessuno di loro risulta al momento ferito ma i soccorritori stanno verificando se la frana possa aver coinvolto altre persone. Sul posto anche Carabinieri e Polizia, oltre ai tecnici di Acea che hanno dovuto chiudere la condotta idrica rimasta danneggiata.

<!– –>Leggi l’articolo originale – http://www.affaritaliani.it/roma/roma-frana-una-collina-evacuato-un-palazzo-travolto-da-fango-detriti-647115.html?ref=ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi