Cani feriti prigionieri in un ristorante cinese. Affidati al canile Muratella

Cani feriti prigionieri in un ristorante cinese. Affidati al canile Muratella

.cnt-body iframe {width: 100%;}
#instagram-embed iframe {width:600px; height:115vh;display:block;}<!–

–>

.Resp_-_top_contenuto_- { width: 280px; height: 90px;}
@media(min-width: 800px) { .Resp_-_top_contenuto_- { width: 420px; height:80px;} }

<!– –>

Torre Spaccata, i Carabinieri eseguono controlli in un ristorante cinese e all’interno di un deposito trovano due cani custoditi in pessimo stato. denunciata la titolare e sospesa la licenza.

Al termineo di un controllo all’interno di un locale adibito a deposito e stoccaggio di prodotti alimentari e bevande, adiacente e servente ad un ristorante cinese in via Ambrogio Binda, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Tre Teste hanno denunciato a piede libero la titolare, cittadina cinese di 40 anni, con le accuse di maltrattamenti ed abbandono di animali, rilevando anche violazioni amministrative in materia di alimenti e norme sulla salute e sul benessere degli animali.

Durante l’ispezione dei locali, i Carabinieri hanno trovato due box dalle dimensioni ridotte, dove venivano custoditi, in pessime condizioni igienico sanitarie, due cani, rispettivamente di razza pastore tedesco e corso, quest’ultimo con evidenti ferite al capo dovute al taglio di entrambe le orecchie.

Sul posto è intervenuto anche personale della Stazione Carabinieri Forestali di Roma e personale sanitario che dopo aver confermato i maltrattamenti subiti dagli animali, li hanno sottoposti a sequestro, affidandoli al canile municipale di Roma “La Muratella”.

I Carabinieri della Stazione Roma Tor Tre Teste, inoltre, con l’ausilio di un ispettore sanitario hanno ispezionato il ristorante e tutte le sue pertinenze riscontrando gravi carenze igienico sanitarie, disponendone la sospensione della licenza.

La 40enne è stata anche sanzionata amministrativamente per un importo di 1.000 euro.

<!– –>Leggi l’articolo originale – http://www.affaritaliani.it/roma/cani-feriti-prigionieri-in-un-ristorante-cinese-affidati-al-canile-muratella-640676.html?ref=ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi