Virgilio occupato contro il parcheggio Via Giulia, mobilitazione da cantiere

Scuola: al liceo Virgilio il primato dell'occupazione. Contro un parcheggio

.cnt-body iframe {width: 100%;}
#instagram-embed iframe {width:600px; height:115vh;display:block;}<!–

–>

.Resp_-_top_contenuto_- { width: 280px; height: 90px;}
@media(min-width: 800px) { .Resp_-_top_contenuto_- { width: 420px; height:80px;} }

<!– –>

“Noi studenti del Virgilio, in più di 300, abbiamo occupato il nostro liceo. Questo gesto, che molti accuseranno già come ripetitivo e scontato, è invece dovuto e nuovo nel suo svolgersi: si tratta infatti di una parte del percorso di mobilitazioni riguardanti l’area superficiale l’attuale parking Via Giulia, che ha già visto, fra le varie, una partita di calcio nell’area suddetta e un corteo notturno intorno al perimetro”.

Lo scrive in un post su Fb il Collettivo Autorganizzato Virgilio all’indomani dell’occupazione del liceo romano. Sul posto, ieri sera, era intervenuta anche la polizia. Riguardo all’area superficiale del parking, i ragazzi del Collettivo Autorganizzato Virgilio si dicono “delusi da una burocrazia ipocrita e avversa, o più probabilmente solo indifferente, alla nostra ‘questionè; la stessa amministrazione che si è dimostrata sorda alle richieste, anche solo di potersi incontrare, di tutte le componenti di questa scuola, che invece sarebbe dovuta essere interlocutore privilegiato. Vorremmo quindi rivolgere l’attenzione al nostro caso, affinché possa finalmente emergere alla luce in tutte le sue fasi”.

“È dunque alla Sovrintendenza, e non alla nostra presidenza, che indirizziamo la nostra protesta con la volontà di ottenere un incontro con la stessa – aggiunge il Collettivo – Abbiamo deciso di trattare le tematiche che ci caratterizzano a livello politico, che attraversiamo nell’attualità o delle quali sentiamo il bisogno di fare un’analisi”.

<!– –>Leggi l’articolo originale – http://www.affaritaliani.it/roma/scuola-al-liceo-virgilio-il-primato-occupazione-contro-un-parcheggio-640385.html?ref=ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi