Pedofilia, il cardinale Pell in manette. Murales nella notte in zona Vaticano

Pedofilia, il cardinale Pell in manette. Murales nella notte in zona Vaticano

.cnt-body iframe {width: 100%;}

.Resp_-_top_contenuto_- { width: 280px; height: 90px;}
@media(min-width: 800px) { .Resp_-_top_contenuto_- { width: 420px; height:80px;} }
<!– –>

Il cardinale George Pell in manette e con le mani giunte e dietro di lui un grande diavolo nero. E’ il murales apparso in via Gregorio VII, vicino al Vaticano.

Il cardinale Pell, ex Prefetto dell’Economia vaticana, è in carcere in Australia. E’ stato condannato nel dicembre scorso per pedofilia ai danni di due bambini di 13 anni. Ora è in attesa del verdetto di appello.

Verrà rimosso tra questa sera e domani, a quanto si apprende, il murales del cardinale George Pell.

<!– –>Leggi l’articolo originale – http://www.affaritaliani.it/roma/pedofilia-il-cardinale-pell-in-manette-murales-nella-notte-in-zona-vaticano-620739.html?ref=ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi