Il petrolio frena le Borse europee, Piazza Affari giù con oil e banche

Il greggio ha risentito dell’un aumento delle scorte Usa. I mercati osservano con attenzione gli sviluppi delle tensioni commerciali. A Milano, nervosa anche in attesa di sviluppi sulla procedura di infrazione Ue, le banche e i titoli industriali chiudono in rosso. Italgas negativa dopo il piano. Ok Azimut… Leggi l’articolo originale – http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2019-06-12/europa-debole-il-settore-oil-piazza-affari-spread-risale-262-punti-085236.shtml?uuid=AC0GEKQ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi