Belli e sani da morire, scoperti cibi e cosmetici destinati al mercato nero

Belli e sani da morire, scoperti cibi e cosmetici destinati al mercato nero

Belli e sani da morie, maxi sequestro della Polizia di Stato: scoperti oltre cento pezzi tra vino, cibo e cosmetici pronti per essere immessi sul mercato nero. La merce è stata trovata in nel bagagliaio di un auto fermata per dei controlli: denunciati quattro romeni per ricettazione.

 

Vino, salmone affumicato, sgombro, aringhe, confezioni di cioccolato, caffè, barattoli di miele, parmigiano e ancora deodoranti, colluttori, flaconi di shampoo, salami, olio ed aceto. Un vero discount di prodotti alimentari e non, sono stati trovati dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Ponte Milvio impiegati nel consueto servizio di controllo del territorio all’interno di un bagagliaio di un’auto fermata per un controllo.

I quattro occupanti del veicolo, due uomini e due donne, tutti originari della Romania sono stati denunciati per il reato di ricettazione.

Leggi l’articolo originale – http://www.affaritaliani.it/roma/belli-e-sani-da-morire-scoperti-cibi-e-cosmetici-destinati-al-mercato-nero-599600.html?ref=ig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi